Ufficio Anagrafe - Stato Civile - Elettorale

Orario apertura al pubblico:

Lunedì     9.00-12.30
Martedì    9.00-12.30
Mercoledì  9.00-12.30
Giovedì    9.00-12.30 / 16.00-18.00
Venerdì    9.00-12.30
Sabato     9.00-12.00

servizio di reperibilita' solo per decessi : 3386046438
Contatti:

Tel. 015667201 - Fax 015667693
anagrafe.digiusto@comune.mongrando.bi.it

anagrafe.folchini@comune.mongrando.bi.it

Posta elettronica Certificata: demografici.mongrando@legalmail.it
Responsabile del Servizio:
Sasso Enrica -
Istruttore Direttivo

Personale assegnato:

Di Giusto Stephanie: Istruttore -  Ufficiale di Anagrafe;

Folchini d.ssa Elisa Istruttore - Ufficiale di Anagrafe;

L'Ufficio Servizi Demografici comprende il servizio di Anagrafe e di Stato Civile oltre a quello Elettorale, Leva,  Statistica e Censimenti.
L’Ufficio Anagrafe si occupa della redazione dei certificati anagrafici, delle carte d'identità, dei cambi di residenza, ecc.
L’Ufficio Stato Civile provvede alla redazione degli atti di nascita, matrimonio, cittadinanza e morte relativi ai cittadini italiani e stranieri residenti in Italia o ai cittadini italiani residenti all'estero e riceve le richieste di pubblicazione di matrimonio dei cittadini residenti.
L'Ufficio Leva del Comune svolge un complesso di operazioni che vanno dalla formazione della lista di leva alla tenuta ed aggiornamento dei ruoli matricolari (registri di congedi).
Gli Uffici Censimenti e Statistica si occupano della rilevazione e elaborazione dei dati statistici, fornendo i dati informativi relativi all'amministrazione di appartenenza, e collaborano con le altre amministrazioni per l'esecuzione delle rilevazioni previste.
I modelli di autocertificazione sono presenti nella sezione Modulistica del sito comunale e possono essere liberamente scaricati, stampati ed utilizzati in sostituzione dei corrispondenti certificati cartacei.
Tutti gli Uffici Pubblici e quelli esercenti Servizi Pubblici sono tenuti ad accettare le dichiarazioni sostitutive di certificazioni.
Le autocertificazioni debbono essere sottoscritte dal dichiarante e non devono essere autenticate.
E' inoltre possibile dichiarare fatti, stati e qualità personali di cui si è a diretta conoscenza utilizzando i modelli di dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà.
Quando queste dichiarazioni sono presentate contestualmente ad un'istanza che viene rivolta alla pubblica amministrazione non è prevista l'autenticazione della sottoscrizione del dichiarante.
Se le dichiarazioni vengono presentate per altre tipologie di procedimenti la sottoscrizione va autenticata (in bollo da 14,62 euro + 0,52 per diritti di segreteria).
Si ricorda inoltre che tutti gli Uffici Pubblici sono abilitati ad autenticare le sottoscrizioni delle dichiarazioni a loro presentate per i procedimenti di competenza.