Emergenza Coronavirus - BUONI SPESA - Avviso per gli esercizi commerciali - Avviso per i cittadini - Modulo per fare richiesta

Il Comune di Mongrando, tramite manifestazione di interesse, intende procedere all’individuazione degli esercizi commerciali presenti sul territorio comunale, disponibili alla fornitura di prodotti alimentari, attraverso l’accettazione degli appositi buoni spesa rilasciati dal Comune di Mongrando, a favore di quei nuclei familiari in difficoltà economica, determinatasi per effetto delle conseguenze dell’emergenza COVID-19.
Di seguito l'avviso di manifestazione di interesse e il modulo di adesione da compilare.

AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATO ALL'INDIVIDUAZIONE DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI DISPONIBILI ALLA FORNITURA DI PRODOTTI ALIMENTARI E GENERI DI PRIMA NECESSITA' A FAVORE DEI SOGGETTI COLPITI DALLA SITUAZIONE ECONOMICA DETERMINATASI PER EFETTO DELL’EMERGENZA COVID-19

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Da mercoledì 8 aprile 2020 i soggetti colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID-19, possono presentare richiesta per beneficiare di “buoni spesa alimentare” da utilizzarsi esclusivamente negli esercizi commerciali del Comune che avranno aderito a specifica manifestazione di interesse. Tale elenco sara' pubblicato e aggiornato sul questo sito internet.

Per i requisiti e le modalità di presentazione della domanda fare riferimento all'avviso pubblicato qui di seguito.

AVVISO PUBBLICO PER LA EROGAZIONE DI BUONI SPESA O GENERI ALIMENTARI E BENI DI PRIMA NECESSITA’ IN FAVORE DEI RESIDENTI IN STATO DI BISOGNO ECONOMICO A CAUSA DELL’EMERGENZA COVID-19.

DOMANDA PER EROGAZIONE BUONI SPESA

Qui di seguito, l'elenco degli esercizi commerciali che hanno aderito all'iniziativa (in aggiornamento)

  • ALIMENTARI MICHELATTI DEBORA - Via Provinciale 18
  • ANGELINA DI CARAZZO MAURA - Via Monticello, 85 Curanuova
  • CARNI BOTALLA 1876 - Via Maghetto 117
  • CONAD - Via Monte Mucrone 2/A
  • FARMACIA CENTRALE DI MONGRANDO - Via Roma 27
  • FARMACIA CHIMICA DOTT. GALLINA - Via Cabrino 38
  • IL PINZIMONIO - Via Roma 4
  • LA BOTTEGA DEL BORGO - Via Vitorio Veneto 81
  • MACELLERIA CRIDA - Via Lamarmora 13
  • TRADIZIONE E SAPORI - Via Roma 63

IMPORTANTE - PER GLI ESERCIZI COMMERCIALI

MODIFICA MODALITA RIMBORSO VOUCHER AGLI ESERCIZI COMMERCIALI

Con una nota l’ Ifel chiarisce le modalità di rimborso agli esercizi commerciali dei voucher per solidarietà alimentare : Sotto il profilo strettamente fiscale, in caso di emissione “diretta” di buoni spesa – che determina l'obbligo di essere accettato come corrispettivo di una cessione di beni – lo strumento si può configurare quale voucher multiuso ai sensi dell'articolo 6-quater del DPR n. 633 del 1972. In questo caso, l'acquisto dei generi alimentari viene effettuato direttamente dal soggetto beneficiario e l'intervento del Comune si limita alla regolazione finanziaria dell'operazione, attraverso il pagamento previa presentazione, da parte dell’esercente, dei buoni trattenuti dal beneficiario.